Velocizzare il PC: Guida completa

In questo articolo adotteremo alcune soluzioni per velocizzare il nostro amato pc e renderlo decisamente più prestante.

Prima di cominciare voglio avvisarvi sul fatto che le azioni intraprese in questo articolo sono solamente software. E’ ovvio che non si possano fare miracoli con il pc di 10 anni fa che papà teneva chiuso in garage. In ogni caso cercheremo di fare il possibile.

Altra piccola premessa. Tutto ciò che verrà mostrato in questa guida risulterà inutile qualora non foste in grado di mantenere il vostro computer. Se continuerete a cliccare su qualunque popup presente sul web e a scaricare file “ambigui” il vostro computer ritornerà come prima.

Velocizzare il pc: Il sistema operativo

Iniziamo dal sistema operativo. E’ la cosa principale, ed è scontato che vi consigli Windows 10. Qualora si disponga di un hardware antiquato però, che non arriva neanche al giga di ram consiglio (oltre a cambiare pc) di rivedere le vostre pretese. In questi casi potrete porre rimedio alle vostre sofferenze installando linux. In particolare vi consiglio la distro denominata “Lubuntu“. Questa distro è stata progettata appositamente per i pc abbastanza datati.

Offre tutto ciò che è in grado di offrire windows (per quasi tutti i software esistono le alternative), è semplice da installare e anche carina da vedere. Inoltre è più sicura rispetto a windows, che per gli utenti medi non è una cosa da poco. Consiglio di aprire la mente e varare questa ipotesi.

Velocizzare il pc: Guida completa

Velocizzare il pc: La protezione

E’ ovvio che una delle cause principali della lentezza di un computer è causata dalla presenza di malware nel sistema. In questo caso, prima di fare qualunque altra operazione, toccherà porre rimedio a questo problema.

Per quanto riguarda l’antivirus consiglio di sostituire windows defender con Avast antivirus. Questo software è abbastanza leggero ma molto efficace. E’ il minimo per una protezione base. Ottima la funzionalità di protezione anche da browser.

Velocizzare il pc: Guida completa

Successivamente consiglio di scaricare malwarebytes. Questo software permette di fare una scansione completa del sistema per rilevare alcuni tipi di malware non rilevabili da un antvirus.

Velocizzare il pc: Guida completa

Un altro software che consiglio è Spybot. Questo antimalware non differisce da quello precedente, se non per la funzione “Immunizza“. Questa feature esegue una serie di operazioni di prevenzione contro diversi siti malevoli presenti nel loro database, così da evitare la possibilità che possiate aprirli erroneamente. Infatti, se doveste entrare in un sito del genere automaticamente vi apparirà una pagina bianca. Consiglio di sfruttare quest’ottima funzione e poi disinstallare il prodotto.

Velocizzare il pc: Guida completa

Velocizzare il pc: Disinstallare i software

Sembra una cosa abbastanza scontata, ma quante volte ci ritroviamo il pc sommerso di software che in realtà non usiamo? Beh, è l’ora di sbarazzarsene. Semplice direte voi, basta recarsi nell’apposito menù di windows. In realtà no.

Per quest’azione useremo un programma chiamato Revo Uninstaller. Questo software oltre ad eseguire il semplice uninstall dei programmi esegue una scansione dei file residui all’interno del pc così da eliminare ogni traccia nell’hard disk e nel registro.

Velocizzare il pc: Guida completa

L’utilizzo è davvero molto semplice, basta selezionare il programma, e scegliere l’opzione “moderata“. Dopo aver eseguito la disinstallazione farà la ricerca. Basta selezionare tutti i valori trovati dal programma e fare “elimina“.

Velocizzare il pc: Alleggerire il sistema

Windows 10 è un sistema operativo molto buono, e ben ottimizzato. Non per questo però è esente da difetti, e spesso ci sono “extra” non di grande utilità che possiamo tranquillamente disattivare, come ad esempio gli effetti visivi.

Nonostante dal punto di vista grafico windows sia stato reso più “light” nel tempo, esiste ancora qualcosa rimovibile senza rendere il sistema sgradevole. Vediamo come disattivare questi effetti grafici:

  • Rechiamoci su Questo PC – Computer – Proprietà – Impostazioni del sistema avanzate
  • Avanzate – Impostazioni relativa alle prestazioni
  • Effetti visivi – Personalizzate

Ed eliminiamo:

  • Anima le finestre quando vengono ingrandite o ridotte ad icona
  • Utilizza ombreggiatura per le etichette delle icone sul Desktop
  • Apri caselle combinate con effetto scorrimento
  • Controlli ed elementi animati delle finestre
  • Mostra ombreggiatura delle finestre

Velocizzare il pc: Guida completa

Inoltre possiamo anche recarci nel pannello di controllo – accessibilità – ottimizza visualizzazione e selezioniamo la voce “Disattiva tutte le animazioni non necessarie (se possibile)”.

Velocizzare il pc: Guida completa

Velocizzare il pc: Rimozione dei programmi all’avvio e in background

Un altra piaga per i nostri computer è quella riguardante i software che vengono eseguiti all’avvio del nostro computer. Per rimuoverli basta seguire questa operazione:

  • Digitiamo msconfig nel cerca, e selezioniamo “configurazione di sistema”.
  • Rechiamoci nella voce “avvio”. Da qui selezioniamo “apri gestione attività”.
  • Da qui possiamo vedere e rimuovere dall’avvio tutti quei programmi che non ci servono.

Lo stesso lavoro può essere fatto per i servizi:

  • Digitiamo msconfig nel cerca, e selezioniamo “configurazione di sistema”.
  • Rechiamoci nella voce “servizi”. Da qui selezioniamo “nascondi tutti i servizi microsoft”.
  • Da qui possiamo vedere e rimuovere dall’avvio tutti quei servizi che non ci servono.

Velocizzare il pc: Guida completa

Abbiamo rimosso i programmi all’avvio. Perfetto, adesso però andremo a rimuovere i software eseguiti in background. Questo significa che svolgono le loro attività senza avvisarci durante le nostre sessioni. Questo può causare rallentamenti ingiustificati ed è bene eliminarli.

  • Andiamo nelle impostazioni
  • Privacy – App in Background

Velocizzare il pc: Guida completa

Da qui scoprirete l’esistenza di app che funzionano a vostra insaputa e che probabilmente non vi serviranno. Deselezionatele con tranquillità.

Velocizzare il pc: Teniamo aggiornato il sistema

Spesso la causa dei problemi del nostro computer derivano dal fatto che il nostro sistema non è aggiornato. E non mi riferisco solamente al sistema operativo, ma anche ai driver. I driver sono molto importanti, e vanno aggiornati. Possono solamente beneficiare al sistema.

Per tenerli sempre aggiornati consiglio Driver Booster. Questo software tiene d’occhio il vostro computer e vi segnala i driver obsoleti presenti nel sistema, così da poterli tenere sempre aggiornati.

Velocizzare il pc: Guida completa

Velocizzare il pc: Pulizia del disco

Un’altra importante operazione da eseguire per la manutenzione del nostro pc è la pulizia del sistema. Per eseguirla consiglio uno dei software più famosi del settore, Ccleaner.

Il software è davvero semplice e immediato, basta avviarlo e avviare la scansione di quelli che sono i file inutili presenti nel nostro sistema. File temporanei, file obsoleti e tanto altro.

Velocizzare il pc: Guida completa

Esiste anche la pulizia del registro. Personalmente la sconsiglio, ma qualora voleste farla è possibile sempre tramite l’apposita opzione. Eseguite il backup prima di fare qualunque operazione.

Velocizzare il pc: Deframmentazione

Dopo aver eseguito tutte queste operazioni è probabile che il nostro pc sia più lento di prima. Questo perché abbiamo creato una serie di file frammentati. Proprio per questo bisogna eseguire la deframmentazione. Tramite quest’operazione riallocheremo i file all’interno del nostro disco fisso così da diminuire i tempi in lettura e scrittura. Aldilà dei meccanismi, è una cosa molto utile.

Velocizzare il pc: Guida completa

Attenzione: Quest’operazione non è da eseguire per i possessori di SSD. E’ dimostrato che quest’operazione riduce drasticamente la vita di un SSD.

Eseguire la deframmentazione è semplicissimo:

  • Scriviamo sul cerca “deframmentazione”.
  • Selezioniamo deframmenta e ottimizza unità.
  • Selezioniamo il nostro hard disk ed eseguiamo la deframmentazione.

Velocizzare il pc: Controlliamo gli errori del disco

Il controllo degli errori del disco permette di ricercare settori danneggiati e altri errori presenti nella nostra partizioni e di ripararli. E’ un’operazione molto importante, e in base allo stato del vostro pc può impiegare del tempo. Vediamo come eseguirla:

  • Digitiamo CMD nel cerca di windows.
  • Avviamo prompt dei comandi con i privilegi di amministratore.
  • Digitamo “chkdsk /f” (senza virgolette) e premiamo il tasto invio.
  • Al messaggio d’errore che appare diamo y e premiamo invio.
  • Riavviate il pc e verranno analizzati gli errori del disco.

Velocizzare il pc: Guida completa

Adesso se ogni parte di questa guida è stata eseguita correttamente il vostro pc risulterà sicuramente rinato. Spero che questa guida vi sia piaciuta.

NB: non mi assumo nessuna responsabilità per danni derivanti dall’utilizzo di questa guida. Tutti i contenuti presenti sono stati testati dal sottoscritto, ma non me ne assumo nessuna responsabilità.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *