Finalmente potremo eliminare i dati collezionati su windows 10

Microsoft vuole dare maggiore possibilità riguardo ai dati raccolti su windows 10 creators update. Inoltre consentirà anche agli utenti di eliminare i dati raccolti da cortana.

Per la prima volta windows 10 creators update consentirà agli utenti di cancellare i dati voce di cortana. Microsoft ha confermato la notizia.

Finalmente potremo eliminare i dati collezionati su windows 10

Marisa Rogers, responsabile windows e del gruppo privacy, ha dichiarato:

Siamo impegnati nell’assicurare agli utenti maggiore accesso alle informazioni raccolte e all’eliminazione di questi dati attraverso la microsoft privacy dashboard.

La possibilità di poter cancellare i dati raccolti da cortana, si presenta come un movimento più ampio verso la trasparenza. Tutto questo sarà possibile attraverso il creators update.

Una volta eseguito l’aggiornamento da una precedente versione di windows 10 vi verrà data la possibilità di rivedere i dati raccolti.

Finalmente potremo eliminare i dati collezionati su windows 10

La società tecnologica degli Stati Uniti ha reso nota la sua intenzione di essere il più trasparente possibile con i propri utenti.

Attraverso il nuovo update sarà possibile comunque rivedere le impostazioni attraverso Start – impostazioni – privacy.

Windows 10: Sempre più attenti alla privacy

La stessa Rogers ha dichiarato che l’obiettivo dell’azienda è quello di fornire le impostazioni consigliate per l’esperienza più ricca e per il miglior funzionamento di tutti gli strumenti del sistema. Inoltre ha assicurato che nei prossimi update continueranno a migliorare il software sotto il profilo della privacy e della trasparenza.

Ricordiamo che windows 10 creators update verrà rilasciato ufficialmente tramite windows update l’11 aprile 2017.

via

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *